16° Concorso BARTOLOMEO SCAPPI

piatto16° CONCORSO BARTOLOMEO SCAPPI - NUOVI TRAGUARDI PER GLI ALUNNI DEL PANZINI

A Castel S.Pietro Terme (BO), al 16°concorso Bartolomeo Scappi, presso il locale istituto alberghiero, l’istituto Panzini di Senigallia ancora una volta si è distinto tra le dodici migliori scuole alberghiere d'Italia ottenendo il secondo posto per la categoria cucina/panificazione.

La delegazione del Panzini era composta dai docenti Tantucci Daniele e Angeletti Roberto e dalle alunne Frulla Valentina e Margherita Medici.
Tutta la manifestazione prevedeva 5 competizioni: la gara di Cucina/Panificazione, la gara Sommelier per istituti Italiani, la gara di Gelateria e la gara di Bar per istituti Europei e per ogni istituto l'Esposizione Eno-Gastronomica.

 

Il concorso Bartolomeo Scappi quest'anno prevedeva un tema molto generico, l'uso di diversi tipi di farine potendo spaziare dall'antipasto al dessert.
Il Panzini ha scelto di preparare un dessert composto da una mousse di cioccolato fondente con fiocchi di sale e viole candite, una mousse al cioccolato al latte in sandwich con sfogliata integrale, una mousse al cioccolato bianco con croccante al cocco e ricciolo extrafondente, il tutto contrastato da due salse di more fresche e di lamponi; titolo della creazione "Dalle more ai lamponi ... giocando con il cioccolato".
teamAl momento delle premiazioni, nonostante l'impegno profuso per la preparazione, il team del Panzini non immaginava di poter vedere l’alunna Valentina Frulla, della classe 5C alberghiera, sul secondo gradino del podio per la categoria cucina/panificazione. Un risultato di prestigio che Valentina ha meritato ampiamente e nonostante le difficoltà di lavorare in un ambiente poco familiare è riuscita a interpretare ottimamente lo spirito di questo piatto sofisticato e complicato.
Per la giornata finale tutte le scuole hanno allestito uno stand promozionale della loro regione.
Quello dell’istituto Panzini preparato sapientemente con prodotti certificati Qualità Marche e vini di tutta la nostra regione offerti dall' Istituto Marchigiano Tutela Vini, completato con brochure turistiche di Senigallia e delle Marche, è stato visitato da moltissime persone curiose di assaggiare gli splendidi vini ed i tipici prodotti come il ciauscolo e la pizza al formaggio; è stato un successo turistico ed eno-gastronomico.
Tanti complimenti al loro ritorno a scuola, sia da parte dei docenti che dei loro compagni, ma anche da parte del dirigente scolastico prof.ssa M. Rosella Bitti, orgogliosa di dirigere un istituto sempre in evidenza per la qualità dell’insegnamento, sicuro viatico per il futuro lavorativo dei suoi alunni.

L’addetto stampa
Simonetta Sagrati

Senigallia, 16 aprile ’14

 

dalle more ai lamponi

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza dei cookie che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy